Artiglio

Inserto in EPS da utilizzare per il montaggio di elementi di provenienza esterna.

Home/Artiglio

Project Description

DESCRIZIONE:
Inserto in EPS azzurro stampato D. 150 kg/mc, zigrinato, per montaggio di accessori sulla parete, quali cassette postali, fascette ferma-tubo pluviale, etc. per eliminare i ponti termici.

APPLICAZIONI:
Grazie alla sua versatilità, Artiglio è particolarmente idoneo come supporto per il fissaggio tramite viti autofilettanti o viti per legno, di elementi leggeri, fino ad un massimo di 80 kg, tra i quali: cassette delle lettere, scatole dell’allarme, luci o faretti, telecamere, ecc.

MODALITÀ DI POSA:
POSIZIONAMENTO:
L’Artiglio deve essere applicato, nel sistema a cappotto, subito dopo la posa dei pannelli in EPS ma prima della rasatura. Il posizionamento degli inserti deve essere riportato fedelmente anche sul disegno ostruttivo quale riferimento per il successivo fissaggio degli elementi esterni.

MONTAGGIO: La scelta di Artiglio, disponibile negli spessori 6-8-10-12-14 cm, è in funzione allo spessore del cappotto installato. Per cappotti di spessore intermedi, tipo 7-9 cm ecc, è sufficiente sezionare con un utensile un Artiglio di spessore superiore. Con l’apposita fresa è semplice e veloce creare l’alloggiamento sul pannello isolante in EPS per Artiglio. Una volta terminata l’operazione è sufficiente rimuovere l’eventuale polvere residua. Quando l’alloggiamento risulta pulito e privo di ogni impurità, utilizzando una spatolina o altro utensile appropriato, si applica il collante da cappotto sulla superficie circolare dell’Artiglio e lo si inserisce nel foro precedentemente realizzato. L’Artiglio deve essere completamente incollato su tutta la superficie della base. Una volta inserito è necessario esercitare una pressione fino a quando l’elemento non risulta essere a filo con il pannello in EPS.

FINITURA: L’applicazione degli elementi esterni avviene quando è stato ultimato il rivestimento di finitura. L’avvitamento è ammesso solamente in caso di carichi leggeri, ed è realizzabile con viti da legno o viti autofilettanti, nonchè con viti a filettatura cilindrica a grande passo. Non sono idonee le viti a passo metrico e le viti autoperforanti. Seguendo il disegno costruttivo, precedentemente redatto, dopo aver determinato la posizione esatta degli Artigli, si procede con il fissaggio degli elementi (la vite potrà essere inserita più facilmente eseguendo un foro con un punteruolo). Non è necessario nessun preforo. La vite deve essere applicata al centro di Artiglio, facendo attenzione a non spostarsi troppo sul bordo che potrebbe risultare meno resistente.

Downloads